Le farfalle della ginnastica ritmica italiana ottengono la medaglia d’oro ai Campionati Mondiali di Sofia e si qualificano per le Olimpiadi di Tokyo 2020!

 

Non potrebbe essere inizio di settimana migliore allora! pronte a volare e a far raddrizzare la #lunastorta…?

 

 

Ci siamo incantate a guardare le loro performance

La grazia e la leggerezza delle cinque ginnaste fuoriuscivano dalla coreografia di Eye of the Tiger.

Esercizio misto, tre palle e due funi, che le ha portate sul gradino più alto del podio ai Mondiali di ritmica di Sofia (Bulgaria).

 

Tre podi su tre finali, un risultato straordinario!

Dietro ai loro sorrisi però, c’è davvero tanto sacrificio.

E allora ricordiamoci sempre che ci va allenamento nello sport, come nella vita.

Lo abbiamo capito a nostre spese a volte, no?

 

Un crampo improvviso fa cambiare l’esito di una gara magari, ma dobbiamo imparare a tenerli a bada, ad ascoltare il nostro corpo. Ovviamente qui le metafore si sprecherebbero, però ripetiamocelo. Ascoltiamoci. Alleniamoci. Mente e corpo.

E, se foste uno dei segni citati dalla Ginny con la #lunastorta, arrivate preparate!

Guardiamo i loro sorrisi post podio e carichiamoci di positività!

 

 

Commenti

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.