Transiti Astrologici: Bollettino per i Naviganti dal 18 al 24 Luglio

Bentrovati AstroTelidamare e AstroAsciugamani,

prima di prenderci un periodo di meritato riposo, arriviamo alla fine di questo mese e mettiamo in musica e parole i suoi strepitosi transiti:

-18/7 mentre Venere si adagia si rinfresca nelle cristalline acque del Cancro, un Sole nostalgico si accorda con l’attività preferita di Nettuno in Pesci, quella onirica, e regalano sogni rivelatori ai Segni d’Acqua (Cancro, Scorpione e Pesci), come canta il Liga “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo, sono sempre i sogni a fare la realtà”. Nel frattempo, Mercurio e Plutone si fronteggiano, scavando nei segreti profondi che non riveliamo nemmeno a noi stessi.

-19/7 senti il ruggito lontano? È Mercurio che entra in Leone con il tono alto dell’uomo col megafono di Daniele Silvestri che “credeva nei propri argomenti e per questo andava avanti”: è ora di dare voce alla propria visione ed alla propria versione del mondo, soprattutto per i Segni di Fuoco (Ariete, Leone e Sagittario) che sono toccati anche dalla Retrogradazione di Chirone, che lascerà loro il tempo di preparare gli esami di riparazione in tema di autenticità.

-20/7 e se oggi incontrate qualcun* appartenente ai Segni Cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno) non stuzzicateli più di tanto: stanno già affrontando le loro paranoie, a causa del Sole opposto a Plutone. Hanno “mangiato l’emozione a colazione, quindi a pranzo digiuno e a cena pure”, come direbbe Sangio.

-22/7 inizia oggi la Stagione del Leone, che solleticherà Saturno in Aquario e Urano in Toro, mettendo l’accento sul coraggio della propria espressione individuale: “Non sarà mica l’ego l’unico nemico vero di questo universo?”, alla domanda di Niccolò Fabi risponderà presto l’Era dell’Aquario.

-23/7 questo Mercurio, che ha compreso a fondo che “c’è del marcio” a questo mondo, si carica oggi del desiderio di giustizia di Giove ed esplode ad alta voce in direzione del futuro.

Te lo dico con parole loro:

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento