27 luglio: Alex Rodriguez

l'irresistibile fascino del leone

    Nati il 27 luglio sotto il segno del leone: Alex Rodriguez

    Il personaggio di oggi, Alex Rodriguez detto anche A-Rod, è un bad boy di prima categoria, che ne ha combinate di cotte e di crude, nel bene e nel male. Non a caso è nato sotto il ruggente segno del leone, il 27 aprile del 1975.

    Asso del baseball, uomo da record, latin lover e re degli scandali di vario tipo…un leone così non poteva certo avere una vita ordinaria e tranquilla.

    Partiamo dalle grandi conquiste sportive di Alex Rodriguez. Giocatore di baseball dei New York Yankees e precedentemente di altre importanti squadre, ha conquistato record da tutte le parti. E’ anche stato il più giovane a raggiungere il traguardo dei 500 home run (voi sapete cosa vuol dire? Io no ma penso voglia dire che questo Alex Rodriguez deve essere bravo in quello che fa…) E’ naturalmente considerato anche uno dei più grandi di tutti i tempi, un leone non si accontenta, ed è anche il più pagato nel suo settore. Anzi, scusate se è poco, Alex Rodriguez è uno degli sportivi più pagati al mondo.

    Caro Alex, non per togliere nulla alle tue grandi imprese baseballistiche, se si dice così, ma a noi interessano di più le tue conquiste amorose. Infatti, il nostro Alex Rodriguez è stato fidanzato con Kate Hudson e Cameron Diaz e prima di loro, pare che abbia anche flirtato con Madonna (anche se lei sostiene che erano solo amici.)  Insomma deve averci proprio qualcosa di speciale quel leone rubacuori di A-Rod per portare a casa delle bionde simili. Oltre a queste notissime signore, ci sono numerosissimi flirt a suo attivo, smentiti e non smentiti, extra-coniugali e non.

    Nella carriera di Alex Rodriguez non sono mancati anche altri scandali di vario tipo…ma va detto che il ragazzo ha fatto molto per la comunità con importanti donazioni. E’ un bad boy sì, ma generoso e a quanto pare molto fascinoso.

    Buon compleanno a Alex Rodriguez, nato sotto il focoso segno del leone.

    Se ti è piaciuto questo articolo, seguici sulla nostra pagina Facebook!

    Che Giove Assista chi condivide!

    Commenti

    Lascia un commento

    Iscriviti alla newsletter!

    Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.