18 gennaio: che auto sei??

18 gennaio: che auto sei??

Pigiamini buongiorno e ben svegliati! Ben tornti all’oroscopo in pigiama anhhe oggi che è mercoledi 18 gennaio e la luna se ne sta nel segno della bilancia, elegante per natura e trattenuta un pochino! 
Qualhe tempo fa una pigiamina che si chiama Maria Rita mi ha consigliato do parlare di tipi di automobili, ed eccomi qui: che tipo di automobili sarete secondo l’oroscopo di oggi? 
Partiamo dallo scorpione che sgasa come un’auto da corsa sul circuito di monza, non lo tiene nessuno
La vergine con tutto storto si sente attraente come la vecchia panda rossa del nonno col cappello che va ai 25 all’ora scarsi
Il cancro non ama le chiacchiere oggi quindi gli basta una smart a due posti anche parcheggiata sotto casa per il bacio della buonanotte
Il capricorno con la luna storta ma mercurio a favore sta attento ai consumi e quindi è una macchina a gasolio che fa i 50 km con un litro e un pieno ogni sei mesi
Il toro ciarliero è una sette posti con tanto di canzoni da viaggio a partire da sciogli le trecce ai cavalli fino a so viagiare
I pesci sono una macchina ad energia elettrica perchè si sentono già fichi tanto che non serve rombare il motore ma meglio pensare al benessere comune e inquinare di meno
I gemelli per colpa di saturno sono la macchina in panne e decono sforzars di essere un po simpatici per trovare qualcuno che li spinga
La bilancia con la luna a suo favore è una berlina nera di quelle da cui to aspetti di veder scendere la signora in giallo dei ferrero rocher
L’acquario con anche la luna a favore è la limousine rosa delle feste tra donne da cui escono fiumi di champagne
Il sagittario stanco è la macchina trainata dal carroattrezzi perchè dopo tanti km fatti ultimamente è stremato 
L’ariete con la luna opposta è di buon umore come la famigliare che non parte quando la destinazione è la settimana bianca
Infine il leone è un’utilitaria che si parcheggia dappertutto e con un bagagliaio da spesa del mese… non appariscente ma perfetta! 

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *