04 agosto; Barack Obama

04 agosto: Barack Obama

Nati sotto il segno del Leone: Barack Obama

Barack Obama nasce a Honolulu nel 1961, è il primo presidente afro-americano eletto alla Casa Bianca e segna una tappa fondamentale nel percorso storico di uguaglianza degli Stati Uniti.

Il 21 gennaio 2017 Barack terminerà ufficialmente il suo mandato e si insedierà il nuovo presidente, chissà che non si stia per segnare un’altra tappa fondamentale con la prima donna al governo degli Stati Uniti, per scoprirlo dobbiamo vedere chi la spunterà vincendo la battaglia a suon di discorsi e appoggi trasversali tra Hillary Clinton e Donald Trump.

Della vita politica di Barack Obama si sa molto, grande comunicatore e dalla parte dei diritti civili ha sempre combattuto per l’uguaglianza nei diversi settori, ma oggi la domanda più gettonata che lo riguarda è: cosa farà dopo, al termine della presidenza?

In un’intervista al David Letterman Barack Obama ha dichiarato, riferendosi anche alla moglie Michelle: “..giocheremo insieme a domino, oppure potremmo anche andare a berci un caffè e stare lì a parlare del più e del meno”, ovviamente questa è la visione romantica del post presidenza, una tazza di caffè bollente, una torta di mele e gli sguardi rivolti al tramonto dal portico della loro villa, beh forse qualche serata così se la godranno sicuramente (mica male eh?), ma è impossibile pensare che un ex presidente così giovane e una Michelle così attiva e da sempre e in prima linea possano fermarsi veramente, infatti dopo il mandato oltre a finanziare una biblioteca presidenziale attraverso la Obama Foundation, sia Barack che Michelle continueranno a portare avanti i loro obiettivi nel campo dei diritti civili attraverso le organizzazioni indipendenti create durante gli anni di presidenza.

Sicuramente grazie al loro grande seguito e popolarità rimarranno sulla cresta dell’onda ancora per molto tempo, non ci resta che vedere in che modo questa coppia saprà riadattarsi alla “quotidianità”, se così si può definire.

Per ora festeggeranno l’ultimo compleanno da presidente, chissà che Michelle non canti, ricordando Marilyn,

Happy Birthday Mr President!

 

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *