12 settembre: Ely, stacchetto!!!

Mamma mia quante notizie e informazioni che ti vedi arrivare da ogni parte appena si digitano anche solo le prime lettere del suo cognome in qualsiasi motore di ricerca!!! Sarà che gira la testa anche al pc al ricordo del sexy calendario di Max??? Mi sa proprio di sì 😉 E pensare che la “ragazza della porta accanto” Elisabetta era approdata a Milano per fare Lingue e Letterature straniere all’Università, poi invece i banchi sui quali è provvidenzialmente finita sono quelli di Striscia, a saltellare tra le battute del Tg satirico più amato d’ Italia! Le Veline??? Ma chi se non loro due, la Ely e la Maddy!!! Appena ventenni, alla scoperta della Milano da “stacchetto”, quella vissuta tutta d’un fiato con il “quasi dovere” di innamorarsi di un calciatore di grido, che nel suo caso è divenatata, da soap da rotocalco che sembrava, uno dei capitoli più importanti della vita (cane condiviso e ultra-paparazzato compreso). 

Da allora il resto del percorso è un fiume in piena, trasmissioni TV, fiction, qualche piccola tappicina (forse mal compresa) in USA, calendario, e gossip gossip tanto gossip. Il punto però è che se della nostra giovane, bella e sarda Ely si parla, si parla non si smette mai di parlare, dai tempi dei party a Ibiza e Porto Cervo ai musini intristiti della fine della love (or business??) story con Mr. Clooney, un motivo ci sarà. Forse anche solo che la ragazza della porta accanto è riuscita, oltre che uscire bene in evidenza da quella porta, a bussare anche alla nostra e a presentarsi con semplicità, umiltà e voglia di fare. Quindi occhio…perché la prossima news che potrebbe apparire sui motori di ricerca è che fa l’acrobata per film d’azione americani, visto che il nuovo fortunato fidanzato di professione fa lo stuntman e sappiamo che le piace mettersi alla prova!!! (Da brava vergine 😉 )

ELISABETTA CANALIS è NATA IL 12 SETTEMBRE 1978, SOTTO IL SEGNO DELLA VERGINE 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dtvkSgQB-ic&feature=fvst[/youtube]

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento