19 giugno: la libertà è tutto!

Penso spesso con ammirazione a coloro che hanno selezionato le loro cose in una valigia o poco piu e hanno cercato di correre piu veloci della sfortuna. Penso a coloro che l’hanno seminata nel grande oceano Atlantico. Penso a chi senza pensarci troppo ha lasciato tutto per un’ipotesi che fosse diversa dalle certezze di casa.
Queste persone passavano tre settimane in nave (che era come la terza classe del Titanic) chiedendosi probabilmente se non sarebbe stato meglio restare.

Poi, all’improvviso, scorgevano da lontano un’imponente matrona di rame che tiene in alto la fiaccola della libertà la quale, sappiate, conquista piu di ogni spada e difende come un pugnale! Ebbene, sono certa che a tutti costoro si apriva il cuore di speranza e d’ardore, si illuminavano gli occhi pensando a casa ormai troppo lontana e alla nuova storia ormai cosi vicina.
Grazie statua della liberta’ per aver accolto con un messaggio di possibilita’ stagliato nel cielo di new york chi stava arrivando per riprovarci. Grazie per avergli scaldato il cuore.
E voi, cosa aspettate a rincorrere il vostro futuro ovunque sia??

LA LIBERTA’ CHE ILLUMINA IL MONDO, meglio nota come STATUA DELLA LIBERTA’, è ARRIVATA NEL PORTO DI NEW YORK IL 19 GIUGNO 1885 SOTTO IL SEGNO DEI GEMELLI

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento