19 novembre: C’è posta per te, fidanzatina d’America

In una società come la nostra, etichettare è il modo più semplice di inquadrare le persone. I generi,i gusti persino le preferenze,  tutto può essere etichettato, e questo può creare scompiglio nella psiche umana, oppure decretare fortuna di qualcuno di noi.

Nel suo caso, credo che ne abbia assolutamente decretato il successo. Per anni con quel musetto, è stata la personificazione della fidanzatina d’America, della porta accanto, quella delle buone azioni, capace soltanto di amare incondizionatamente e piuttosto di perdere tutto per amore. Nessuno ostacolo, fisico, geografico potrebbe mai distoglierla dal suo obiettivo d’amore, pertanto la fortuna al botteghino di tante commedie romantiche americane, ovviamente, è dovuto soltanto alla sua credibilità in tale veste.

Eh si cara la mia Meg, alla fine tutti noi ci siamo immedesimate in te, perché hai dato volto a personaggi che sapevano parlarci al cuore…o renderci meno ridicole per le nostre sofferenze.

Certo che però avremmo dovuto anche capire che qualcosa stava cambiando in te, tanto da portarti a percorrere strade assai diverse.

In Innamorati Cronici, pensavo semplicemente che volessi essere più grintosa rispetto a Insonnia D’amore, C’è Posta Per Te, Kate & Leopold, invece quella era semplicemente l’inizio,vero?

Quel modo di vestire, anche quel modo di essere meno tulle e crinoline, salvo poi finire nel film per scoprirti ancora una volta la dolce innamorata tradita, ti hanno portato a fare scelte alquanto azzardate, per non dire spregiudicate. In The Cut effettivamente è un film che non ci saremmo aspettate da te, ma penso che il tuo bisogno di transizione fosse ben avviato. Non a caso penso che anche quei rigonfiamenti sospetti sulle gote e la fronte tesa, siano sinonimo di qualcosa che tenti disperatamente di dire, ma forse effettivamente nessuno vuole darti più voce, perché come ammettere che tutti noi, nel nostro piccolo ci siamo rimasti male nello scoprire che la nostra eroina romantica ha bisogni animali da soddisfare?

Forse anche la separazione da Dennis Quaid (sposato il giorno di San Valentino..se non è romantico questo) ha avuto un peso fondamentale in questo cambiamento. Io mi auguro di vederti presto o tardi, di nuovo sullo schermo a portare in scena una donna con in contribuiti, ma ancora convinta che l’amore sia dietro l’angolo.

 

MEG RYAN NASCE IL 19 NOVEMBRE 1961 A FAIRFIELD, SOTTO IL SEGNO DELLO SCORPIONE

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento