21 FEBBRAIO: RICORDANDO IL POETA DEI BLUES

Oggi è nato un grande poeta inglese, Wystan Hugh Auden. Nasce a inizio novecento, quindi è uno di quegli autori che raramente abbiamo la fortuna di studiare a scuola e di capire nel momento giusto della nostra vita. Ma lo conosciamo, è l’autore del poema struggente che viene letto in “Quattro matrimoni e un funerale” (1994) e di “La verità vi prego sull’amore”.

 

Wystan lotta fin da bambino per esprimere al meglio la propria intimità, gli aspetti più profondi di sé, della storia contemporanea e per farlo sceglie la poesia. Il suo obiettivo è riuscire a condividere il proprio animo, senza difese, senza veli e senza paure.

 

Per questo Wystan rappresenta bene i nati oggi: pesci alla ricerca della felicità nelle piccole cose e della verità nelle proprie emozioni. Sono dotati di grande intuito e comprensione del mondo che li circonda.

Possono tendere alla malinconia e alla solitudine, ma sono anche dotati di un sottile e pungente umorismo. La sincerità e la sensibilità sono la loro dote più spiccata.

 

Di W.H. Auden potrei scrivere per ore, ma per non annoiarvi con le mie parole, chiudo il pezzo con le sue.

 

Tu, con cui passeggio piacevolmente, che tocco

o attendo, come chi è certo del proprio bene,

noi sappiamo questo, sappiamo che l’amore

richiede più dell’ammirata eccitazione dell’unione dei corpi

più dell’imprevedibile improvviso e in se stesso fidente addio,

più del calcagno sull’estrema lama dell’erba,

più della fiducia di sé d’ogni radice cadente.

 

W.H. AUDEN E’ NATO IL 21 FEBBRAIO 1907 A YORK (INGHILTERRA) SOTTO IL SEGNO DEI PESCI

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento