cancro: marzo da equilibrista

C’è un filo sottile sul quale ha i piedi

che da un pò lontano nemmeno lo vedi

vorrebbe pesare non più di una foglia

spogliarsi di tutto ma tenersi una voglia

poi in mezzo al percorso vuol solo urlare

e correr volando fino ad arrivare…

ma il vero equilibrio è un forte pensiero

che dà ogni giorno un consiglio sincero:

ti tiene, ti spinge non ti fa cadere

sei tu che gli importi e le cose più vere!

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento