SCORPIONE: l’oroscopo di marzo

(liberamente pizzicato tra alcuni versi di Saffo, sulle cui labbra si sublimò l’amore)

E quando il sole scende dal tuo letto

con più tumulto il core urta nel petto,

sboccian come fiori tra i pensieri

idee, progetti, sogni e nuovi amori…

solletican da dentro le tue membra,

un indistinto tintinnio t’ingombra,

si sfuoca del reale il percepito,

ogni passo per l’amore è concepito…

nessuno potrà toglierti il piacere

di batterti per farti ben volere:

s’ei fugge, ben ti seguirà tra poco

e s’ei non t’ama, il vedrai tosto in foco.


Autore

Che Giove Assista chi condivide!

2 comments

Lascia un commento