vergine: a giugno la coda del giorno dopo!

Quando il capello non è da mensione

raccoglierlo a coda è la soluzione,

così questo mese passerà inosservato

e godrà dello shampoo che ieri ha lavato:

purtroppo il denaro, il lavoro e l’amore

saran circondati dal gelo polare

che manco le notti di fuoco a letto

sapranno sciogliere di un goccetto…

E allora trattieni a giugno il respiro

come quando al mare c’è un’ondona in arrivo!

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento