22 maggio: I fratelli volanti

Quando si parla di invezione, innovazione e tecnologia, non i può che pensare ai Gemelli…ed in questo caso si pensa anche a due famossimi ed ingegnosi fratelli, Wilbur e Orville Wright! Nei primi anni del ‘900 i consanguinei inventori ed ingegneri americani progettavano infatti una delle macchine che avrebbe rivoluzionato per sempre il mondo delle comunicazioni, dell’economia e della cultura mondiale. Dopo anni di prove e tentativi, in cui nessuno credeva poi così tanto, esperimenti fra l’altro tenuti segretissimi per paura che venisse loro “rubata” l’ idea, nel lontano 1906 i Wright brevettavano il loro primo AEROPLANO. Il primo brevetto che riguardasse una macchina che appunto poteva VOLARE, con a bordo un pilota! Negli anni successivi vi furono aspre battaglie legali per stabilire la paternità dell’invenzione del “sistema di controllo di volo”, perché pare che il brevetto dei due fosse incompleto di alcuni dettagli tecnici in seguito perfezionati, ma in quanto a originalità e primato del progetto è rimasta sempre partita vinta. Da allora ne è passata di…aria sotto le nuvole…anzi sopra!!!

Il brevetto sull’Aeroplano nacque il 22 maggio 1906,  E NON POTEVA CHE ESSERE DEL SEGNO DEI GEMELLI!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=iHuhrilXp40&feature=related[/youtube]

 

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento