23 marzo: “Carmencita sei già mia, chiudi il gas e vieni via!”

 

Sembra proprio che il 23 di Marzo sia una data di buon auspicio per le inaugurazioni.  E’ stata scritta per la prima volta (sul “Boston Morning Post”) la parola più conosciuta al mondo: O.K. E’ stato installato il primo ascensore (all’indirizzo 488, Broadwat, NY) amico della pigrizia e utile più di un maggiordomo per portare le borse della spesa. E’ andata in onda la prima puntata di BEAUTIFUL, la pluripremiata soap opera che a noi bimbette ha spiegato cos’è l’incesto. Ed infine è stata lanciata la PLAYSTATION 3, nemica delle fidanzate.

Nonostante tutto questo ben di Dio di materiale per l’Al-manakko di oggi ho deciso di dedicare il mio piccolo spazio di web ad un grande uomo della comunicazione che, durante il Carosello,  ha dato vita e cuore al Caballero Misterioso e Carmencita. Nessuno ha fatto caso alla mancanza di braccia e gambe dei due bianchi coni di carta ma ogni massaia si è presto innamorata del Caballero Paulista che tornava a prendersi la sua amata e con forza e passione diceva “Carmencita sei già mia, chiudi il gas e vieni via”… Cosi Carmencita è diventata la donna più invidiata d’Italia e Lavazza il caffè della domenica il cui profumo evocava sospiri ed inconfessabili pensieri!

Perchè noi donne siamo così: ci innamoriamo delle idee e usiamo la fantasia per farle vivere in noi…

ARMANDO TESTA, ottimo conoscitore dell’animo femminile, E’ NATO A TORINO IL 23 MARZO 1917 SOTTO IL SEGNO DELL’ARIETE.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_elqPaI-XHQ[/youtube]

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento