28 marzo: maestro…si balla!

Inizia con lo studio del violino e della viola, il suo amore per la musica…ma presto il suono dei singoli strumenti non basta più, perché quello che serve è un disegno completo, è energia che ha bisogno di essere sfogata… e nasce il progetto della direzione d’orchestra, di musica da ballo. E’ l’inizio dell’ incontro con il Jazz. Sono gli anni dei primi successi del suo complesso nella zona di San Francisco attorno al 1918. Poco dopo si trasferisce a New York ed in pochi anni, dopo le prime fortunate registrazioni, la sua diventa l’orchestra da ballo più famosa d’America. Commissiona nel 1924 la celeberrima ” Rhapsody in blue” a George Gershwin. E’ successo mondiale. Siamo negli anni venti, e già chiudendo gli occhi sembra di sentire i passi di Fred Astaire che scandiscono il ritmo delle strade di Broadway…o forse il ritmo di sogni che ancora oggi riecheggiano per le strade del mondo. La musica, signori, è diretta dal “Re del Jazz”: Ladies&Gentlemen, Mr. Paul Whiteman!!!

PAUL WHITEMAN è NATO IL 28 MARZO 1890, SOTTO IL SEGNO DELL’ ARIETE!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=wePM0aITzYc[/youtube]

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento