30 MARZO : Norah Jones, “Come Away With Me”

20130327-112556.jpg

Ma voi lo sapevate che è figlia di Ravi Shankar? Virtuoso del sitar, detto the Godfather of Sitar, divenne noto al mondo per aver partecipato ai festival di Woodstock (1969), lei nata sotto il segno dell’ariete, bellissimo talento jazz ha peró sempre avuto un rapporto complicatissimo con il padre.

Incominciò a studiare canto sin da piccolissima e si unì al coro gospel della chiesa, nello stesso periodo inizió a studiare pianoforte e sassofono.
Era lontana dall’essere un’alunna modello: abbastanza incostante lasciò lo studio varie volte, Norah rispecchia molto le caratteristiche dei nati di oggi: grandi comunicatori ma ribelli..

Dopo essersi stabilita nella grande mela, in una notte di Febbraio del 2000, fu ascoltata da Shell White, membro della famosa casa discografica EMI. La voce di Norah gli piacque e le chiese una demo con le sue canzoni. Il nastro arrivò al direttore del Blue Note, la voce di Norah non poteva passare inosservata:

una voce giovane e suadente da disco d’oro di platino e diamante!

Tanti Auguri Norah !

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento