Massimo Bottura 30 Settembre

30 settembre: Massimo Bottura

Nati il 30 settembre sotto il Segno della Bilancia: Massimo Bottura

Massimo Bottura nasce il 30 settembre 1962, sotto il segno della Bilancia nell’anno della Tigre. Innovazione e tradizione vanno a braccetto nella visione culinaria di questo chef stellato. La Bilancia si manifesta nella ricerca estetica e dell’equilibrio espressi dalla sua cucina e la Tigre, manco a dirlo, lo spinge a studiare, sperimentare e a compiere scelte sempre audaci. La Bilancia e la Tigre si alleano: sono altruiste e hanno spirito umanitario che chef Bottura manifesta concretamente. Nel 2012, dopo il terremoto dell’Emilia che ha causato la distruzione di migliaia di forme di Parmigiano Reggiano, Bottura collabora a eventi di sostegno ai produttori.

Questo 2015 lo vede impegnato come Chef Ambassador per Expo Milano 2015. Il suo obiettivo, al sua visione di cuoco umanitario si è concretizzato dal giugno di quest’anno Refettorio Ambrosiano, un progetto della Caritas milanese, sviluppato con il regista Davide Rampello e che è destinato a rimanere come eredità permanente in città.

E’ chef di fama mondiale, autore di libri di cucina che accendono una luce diversa su come trattare gli ingredienti e direttore del Centro di Formazione Basque Culinary Center. Il suo ristorante Osteria Francescana è stato premiato con tre stelle Michelin e si è recentemente classificato secondo miglio ristorante al mondo nella lista dei The World’s 50 Best Restaurants Awards 2015. Ed è pure un bell’uomo! … e scusate se è poco.

Se ti è piaciuto questo articolo, seguici sulla nostra pagina Facebook!

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *