6 aprile: pivello benvenuto!

Non mi ricordo come sia successo. Fra uno zapping e l’altro, ho visto questa serie tv che aveva tutto fuorchè un senso, ma mi faceva venire le lacrime dal ridere. Basta con i vari Il Dottor Kildare, Die Schwarzwaldklinik (per gli amanti alemanni!) E.R., Chicago Hope, e via dicendo,  che oltre a sofferenze e inciuci fra colleghi non mostravano; finalmente era nata una serie che dissacrava tutto il genere medico: SCRUBS!  E cosa sarebbe SCRUBS senza di lui, il mitico J.D. – CosoOrso BiancoBambi Pivello?

Niente, lo sappiamo tutti. Non mi sono persa una puntata in questi anni di programmazione, perché alla fine se c’è una cosa che penso sia fondamentale, è saper far ridere delle proprie paure. E chi non ha paura dell’ospedale? Chi più sfigato chi meno, chi innamorato, problematico, isterico e ninfomane, alla fine tutti i personaggi sono dei Nr. 1, e J.D è il collante che tiene tutto unito. Non a caso nelle puntate in cui era assente per promuovere il suo film LAST KISS (rivisitazione americana del “nostro” ULTIMO BACIO), mi sono annoiata a morte, e confesso avergli mandato qualche Macoomba, sperando di causare la fine del tour promozionale, per permettergli di rientrare prima. Credo di esserci riuscita, perché che io ricordi, il film è rimasto nelle sale per qualche settimana.. niente di memorabile.

Curiosa affinità che mi lega a J.D.: lui il suo, l’ha chiamato Sasha, io Dindi!

ZACH BRAFF E’ NATO IL 6 APRILE 1975, SOTTO IL SEGNO DELL’ARIETE.

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento