7 luglio: il cacciatore di comete

20120706-234536.jpg
Avere un hobby, una passione e’ capitato a tutti. Da piccolina collezionavo profumini mignon, alle superiori decoravo la smemo, all’universita’…questo lo saltiamo! Dicevamo… Ora sono fan dello zodiaco… Passano gli anni e cambiano gli interessi, i mie soprattutto! Ma c’e stato un ragazzo che a 15 anni ha visto passare nel cielo sopra il suo Giappone una cometa, se ne e’ innamorato, e ha trascorso il resto della sua vita dando la caccia a questi bizzarri meteoriti, senza sosta, meticolosamente. Lui che di astronomia era solo un appassionato, nella vita faceva tutt’altro, per inseguire il suo sogno si e’trasferito lontano dalla città, dove il buio e’pesto, per scrutare il cielo durante la notte, quando pianeti e stelle rivelano la loro posizione. Con la pazienza dei Santi, la determinazione tipica jappa (e un po’di fortuna oserei dire) nel giro di qualche mese ne ha avvistate due: la prima C/1995 Y1 affascinante e modesta, la seconda C/1996 B2, scovata tra le costellazioni dell’Idra e della Bilancia, di assoluta meraviglia e con una particolare orbita che l’avrebbe portata a passare a brevissima distanza dalla terra. Il resto e’ storia, mi auguro che qualcuno di voi sia riuscito a vederla nonostante le nubi e il maltempo di quei giorni, dalle foto appare prodigiosa. L’astronomo da strapazzo si e’guadagnato l’immortalita’, perché la cometa e’ stata chiamata Hyakutake in suo onore!

20120706-234632.jpg
百武裕司 (YUJI HYAKUTAKE) E’ NATO IL 7 LUGLIO 1950 SOTTO IL SEGNO DEL CANCRO

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento