8 giugno: molto azzurro e sempre libero!

Il segno dei Gemelli è per antonomasia legato all’infanzia, alla freschezza e al bello dell’essere giovani! Un collegamento più che azzeccato nel caso della nascita di un ente che i bambini cerca di proteggerli ed ascoltarli da sempre. Nel 1987 il Professor Caffo, neuropsichiatra infantile, fonda la onlus Telefono Azzurro con lo scopo di difendere i diritti dell’infanzia. Nel ’90 viene attivata la linea telefonica gratuita e nel ’94 diventa un numero breve ancora più facile da digitare per bambini e adolescenti, attiva 24 ore su 24.

Ci piacerebbe pensare che da allora le chiamate a questo numero siano arrivate da bambini solo per raccontare i loro sogni, i loro giochi o cosa avevano fatto a scuola quel giorno…in realtà siamo sicuri che, anche se quelli raccontati sono problemi anche molto grandi, il sorriso e tutte l’allegria che ogni bambino dovrebbe portare dentro sé questo dolce telefonino tutto blu ha sicuramente aiutato tanto a far tornare.

IL BUON TELEFONO AZZURRO è NATO L’8 GIUGNO 1987 SOTTO IL SEGNO DEI GEMELLI

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento