9 FEBBARIO: TONY NON SEI PIU’ COSI’ LITTLE!

Oggi compie gli anni Little Tony, al secolo Antonio Ciacci. 72 anni di ciuffo ingellato e canzoni da batticuore.

Tony comincia la sua carriera nei ristoranti dei castelli romani, passa poi ai locali da ballo, le balere e teatri d’avanspettacolo. Dopo qualche anno di gavetta, viene notato da un impresario inglese che lo porta nella terra del rock’n’roll.

 

Il piccolo Tony spicca il volo, comincia a incidere successi, che diventano colonne sonore di film o semplicemente di piccoli amori anonimi ma sempre speciali. Riderà è la sua prima canzone a vendere oltre un milione di copie. Siamo nel 1966. E poi, concerti all’estero, grandi concorsi musicali e film (15 in 4 anni) , dove interpreta rigorosamente il musicista innamorato.

 

Tony e gli acquari nati oggi hanno alcune caratteristiche che li contraddistinguono particolarmente: pittoreschi, positivi ed entusiasmanti. Sono governati dal numero 9, che determina la loro capacità di esercitare il proprio ascendente sugli altri, e da Marte, che gli dona forza, energia e grinta da vendere.

 

Tony questa forza la dimostra tutta, non solo nella sua instancabile carriera, ma anche nell’affrontare la vita. Nel 2006 sopravvive all’infarto che lo colpisce durante un concerto in Canada. Ancora oggi è attento alle ricadute e previene i rischi a forza di famosi yogurt. Dopo la perdita dell’amata moglie, si risposa pochi anni dopo con una giovane corista che ha 33 anni in meno di lui.

 

E anche ad aspetto pittoresco, non ci delude. Pelle abbronzatissima, sorriso a 320 denti, ciuffo alla Elvis italiano. Ma Elvis è proprio il suo mito: non solo gli ha dedicato un album (Tony canta Elvis) ma nel prato della sua casa campeggia una statua del mitico Presley.

 

 

LITTLE TONY E’ NATO A TIVOLI IL 9 FEBBRAIO 1941 SOTTO IL SEGNO DI ELVIS PRESLEY….SCUSATE….DELL’ACQUARIO

 

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento