“LE PERLE DELLA CA: a ciascuno la sua!”

Cari i miei OroscopAstri, vi propinerò una delle verità più vecchie del mondo che faceva piu o meno cosi.

Ogni mattina, a Milano, una trentenne si sveglia e sa che deve correre più veloce del suo capo (ma attenta a non scompigliarsi i capelli), altrimenti salterà la pausa pranzo. Ogni mattina, a Milano, il capo si sveglia e sa che deve correre più veloce della sua assistente trentenne, altrimenti dovrà pagarle il pranzo e anche la piega dei capelli.

Che tu sia trentenne o capo… sappi che è sempre meglio essere il capo.

Per affrontare queste mattine ho un segreto: le perle di saggezza spicciola della mia amica Caroline (che, attenti, non si pronuncia né Cherolain né tantomeno Carolìn ma Càrolin, per gli amici CA).

E così ecco anche per voi la Caroline che come una fata turchina in minigonna leopardata, con tanto di bacchetta magica, dispenserà una perla per ciascuno, senza litigare!

Non si accettano reclami.

ARIETE: Il riso, questa compulsione fisica a tutti nota, è prodotta dallo spettacolo inaspettato della nostra superiorità sugli altri.

TORO: Il bacio colpisce come la folgore, l’amore passa come un temporale, poi la vita torna a calmarsi come il cielo e ricomincia come prima. Si può ricordare una nuvola?

GEMELLI: L’amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L’amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà.

CANCRO: È bello vederti sorridere e quando lo fai i tuoi occhi si illuminano e il tuo fascino si accende, non smettere mai di sorridere perché il sorriso e poesia, il sorriso e musica, il sorriso e ingenuità, il sorriso e semplicità, il sorriso sei tu.

LEONE: Amate amate, tutto il resto è nulla.

VERGINE: Il male nasce sempre dove l’amore non basta.

BILANCIA: In una battaglia vince colui che ha fermamente deciso di vincere.

SCORPIONE: Fino a qualche tempo fa, ho creduto nella verità del detto: “un bastone e un sorriso possono superare qualsiasi difficoltà”, ma poi la mia ulteriore esperienza mi ha rivelato che in genere si può lasciare a casa il bastone.

SAGITTARIO: Sbagliando la strada si impara a riconoscere la propria.

CAPRICORNO: Nasciamo una sola volta, due non è concesso; tu, che non sei padrone del tuo domani, rinvii l’occasione di oggi; così la vita se ne va nell’attesa, e ciascuno di noi giunge alla fine senza pace.

ACQUARIO: Spesso la prova di coraggio non è morire, ma vivere.

PESCI: Tre fiammiferi accesi uno per uno nella notte: il prima per vederti il viso, il secondo per vederti gli occhi, l’ultimo per vedere la tua bocca e tutto il buio per ricordarmi queste cose mentre ti stringo tra le braccia

Dunque, siete pronti a correre anche oggi???

Leggerete la Ca presto presto su questo blog…

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento