ARIETE: l’oroscopo di marzo

(liberamente tratto da CYRANO DE BERGERAC di Edmond Rostand, innamorato duellante)

Lascio che malelingue volino

Che la mia vita immaginino

Fingo non ascoltar lo sciocco

ma al fin della ripresa, io tocco.

Forte piu di un leone

Mi batto con armi buone

Rispetto chi sia un guerriero

Qualunque sia il suo mistero

Scivolo ma non mi ammacco

E li, deh, a fin ripresa, io tocco.


Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento