LEONE: l’oroscopo di marzo

(liberamente tratta da “Il trionfo di Bacco e Arianna” di Lorenzo dè Medici, il Magnifico)

Il pensiero del lavoro la tua linfa ora alimenta,

Ma che giova aver tesoro, s’altri poi non si contenta?

La carriera prende il volo ma l’amore è trascurato

Prova a aprire uno spiraglio ad un no chiuso serrato…

Le occasioni non attendon che il rintocco della mezza,

Chi vuol esser lieto sia, del doman non v’è certezza.

Sappi dunque ben dosare il dovere e la follia

Ogni tristo pensier caschi: facciam festa tuttavia!


Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento