TORO: SETTEMBRE CALDO COME IL VIN BRULE’

Il vino brulè non è vin di stagione

Ma del suo calor ti circondan persone

E come d’inverno bollente e speziato

Solleva il cuor e addolcisce il palato

Così a settembre gli affetti d’intorno

Faranno il tuo mondo felice ed adorno

Perché più di tutto nei tuoi desideri

C’è avere l’amor ed amici sinceri

Che quando una lacrima ti bagna il visino

La raccolgon nel loro bicchiere di vino!

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento