Oroscopo di oggi: 23 Aprile. Quanto siete caldi?

Oroscopo di oggi: 23 Aprile

Oroscopo di oggi 23 aprile: quanto siete caldi!?

SEGUIMI TUTTI I GIORNI SULLA PAGINA FACEBOOK O SUL CANALE YOUTUBE

Pigiamini buongiorno e ben tornati all’oroscopo in pigiama di oggi che è sabato 23 aprile! La luna continua ad essere nel caldissimo segno dello scorpione e ieri si è accesa la fiamma olimpica che arriverà fino a Rio. Quindi, mi chiedevo, chissà come e quanto sarà caldo ed infiammabile ciascun segno secondo l’oroscopo di oggi? Ascoltatelo qui!

L’ariete, oramai lo sappiamo, è infiammabile come un pozzo di petrolio e non ha nessuna voglia di spegnersi

Il toro con la luna storta è caldo come un bicchiere di rosso insieme al brasat. Non è stagione ma lui oggi ha bisogno di coccole

Il sagittario è caldo come mezzogiorno all’equatore e avrebbe voglia di essere libero da ogni costrizione anche dai vestiti per colpa di saturno

La bilancia è fredda come la pizza del giorno prima… Ma vedrai bilancia è solo questione di giorni e tornerai a brillare!

Il capricorno non è dolce ma è caldo come il caffè espresso bollente quando lo bevi e ti ustioni la lingua e anche tutto il tragitto fino allo stomaco.

I pesci sono di buon umore oggi come il sole di primavera quando stai su di una panchina del parco con la nivea spalmata in faccia

L’acquario oggi ha bisogno della boule dell’acqua calda da mettere nel cervello per coccolare i pensieri che sono costipati

Il leone ha la luna storta e si sente fin troppo caldo come un fuoco d’artificio con la miccia accesa. Potrebbe esplodere.

Il cancro piano piano si riscalda come sul fornelletto da campegno. Ha venere quadrata ma ci mette tanta buona volontà oggi per essere dolce e simpatico

I gemelli pià che caldi sono surricaldati e in panne, come il motorino quando lo tiriamo per vedere a quanto riesce ad andare ma ci dimentichiamo che è un cinquantino

Lo scorpione con la luna nel segno scotta più del vapore della vaporella ma il fumo lo fa la sua testolina che come sappiamo non riece a mettersi in moto

Infine la vergine non è famosa per essere caliente ma anche oggi scotta come la lampadina del comodino dimenticata accesa tutta la notte dato che è una fornace di grandi idee

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *