I 12 segni zodiacali e i saldi

    i 12 segni e i saldi

    Iniziano i saldi: ma come vivono la corsa ai saldi i 12 segni dello zodiaco?

    i 12 segni e i saldi 2

    Ariete

    L’Ariete per sua natura punta tutto sulla modalità tifone. Passa veloce per i negozi raziandoli come Attila e non ci pensa nemmeno di fare le code al camerino che, di questi giorni, sono solo una infinita perdita di tempo. Al massimo si avvale della facoltà di ripensarci e di cambiare la merce… tanto è sicuro che troverà qualcosa da comperare anche quando saranno rimaste solo le taglie micro e i maglioni con le renne.

    Toro

    Se il Toro è il segno del possesso per eccellenza il momento dei saldi per lui viene decisamente prima in ordine di trepida attesa del Santo Natale e della sera di San Silvestro. A parimerito con il suo compleanno. Si accomoda nel camerino come Maria Antonietta e fa sgambettare decine di commesse avanti e indietro. Alla fine esce fiera con due sacchi stracolmi e va a sistemarli con cura nell’armadio come fosse la teca del museo egizio.

    Gemelli

    I Gemelli sono social anche nei saldi. Quando entrano in un negozio si loggano, mentre sono nel camerino si fanno un selfie su Instagram, attendono piogge di cuoricini, acquistano e postano la foto del capo taggando le amiche. Conoscendoli è anche possibile che dopo qualche giorno, già annoiati del nuovo acquisto che si è visto così tante volte, decidano di usare quelle app per rivendere on line e, ovviamente, ricomincino tutto da capo.

    Cancro

    Il Cancro è così pigro che il suo giorno di saldi preferito è quello sdraiato sul divano con il computer aperto sulla pagina dell’e-commerce. Ma cosa si può desiderare di più? Si compera con un click e si riceve direttamente a casa, con un pacco enorme da far invidia a tutti i vicini e da sguinzagliare la lingua pettegola della portinaia. La lotta all’ultima taglia che si svolge là fuori nel mondo non è cosa per lui che per gentilezza lascerebbe sempre l’ultimo paio di scarpe alla vicina aggressiva.

    Leone

    Il Leone nei saldi va a colpo sicuro perché quell’oggetto l’ha desiderato così tanto che ne conosce alla perfezione tutte le cuciture, tutte le sfaccettature di colore alla luce dei camerini, tutte le varianti e sa anche quante copie ce ne sono in giro. Così la mattina dei saldi si prepara come se stesse andando ad un evento di gala e si dirige sicuro verso l’oggetto dei suoi sogni delle ultime settimane. A questo punto non importa quanto sia il saldo: sopra al 5% prende tutto perché di più non sa resistere. Da qui in poi sarà un trionfo di fierezza ogni volta che qualcuno gli dirà “che bello!” e sfoggerà il suo trofeo con una regalità da far invidia a Kate Middleton anche se l’acquisto è stato da H&M.

    Vergine

    La Vergine non si fa mica fregare dal primo giorno dei saldi. Lei va e osserva con attenzione e prende appunti. Si segna l’elenco degli oggetti del desiderio e il prezzo e attende paziente come un agente segreto appostato davanti all’uscio della sua preda che il tempo passi, il capo resti sullo scaffale e la percentuale di sconto salga. Se l’economia non è un’opinione sarà lei a fare gli acquisti migliori anche se poi toccherà sfoggiarli la stagione prossima dato che a forza di aspettare pazientemente s’è fatta primavera!

    i 12 segni e i saldi 3

    Bilancia

    La Bilancia nei saldi non perde l’uso delle sue buone maniere e si avvicina elegante e distaccata a quel cappottino che stava tenendo d’occhio da un pezzo. Perché lei è composta anche nell’acquisto e non sbiella per il saldo comperando carriolate di capi a basso prezzo e di bassa qualità bensì resta attenta e fedele al suo buon gusto e alla ricercatezza dei capi. Non fatevi però trarre in inganno dal suo sorrisetto perché per nessun motivo vi lascerà l’ultimo paio di quel guantini di cachemire.

    Scorpione

    Lo Scorpione nei saldi è colto da ansia di perdere il controllo e soprattutto di perdere l’opportunità. Per questo si prepara con giorni di anticipo, spegne il telefono per far perdere le sue tracce, esce la mattina presto per depistare il partner e dice solo che tornerà tardi. E’ bellicoso e sapere che qualcun altro possa possedere quello che potrebbe essere suo gli manda il sangue al cervello e gli annebbia ogni capacità di razionalizzare. Odia i commessi e non chiede informazioni e soprattutto non vi svelerà mai dove ha fatto l’affare!

    Sagittario

    Per il Sagittario il giro di shopping è un pomeriggio con le amiche più sportive che si sono munite di scarpe da corsa e borraccia dell’acqua e sono pronte a percorrere chilometri e chilometri di strada attente a pettegolare accanitamente e insieme scovare l’affare dalla vetrina dei negozi. Quando adocchia un capo ne chiede il dossier alla commessa e un po’ sembra invidiare quelli prodotti in China e India.

    Capricorno

    Il Capricorno vive il primo giorno dei saldi come una sfida, una prova di forza, coraggio e astuzia che nemmeno l’esame di maturità! Infaticabile e silenzioso si butta nei mucchi di capi in saldo con una carica di buona volontà che solamente il 6 di Gennaio si può avere. Non si lascia distrarre da cose futili come la pausa pranzo e nessuna coda alle casse potrà impaurirlo.

    Acquario

    L’Acquario non è un guerriero del saldo e di solito si muove in cordata con amiche o parenti per ispezionare il campo e poi comperare l’unico capo che non si sarebbe comunque venduto se non ad un altro Acquario. E’ terrorizzato dall’idea di comperare qualcosa con un saldo del 70% già al primo giorno e di vederla poi spuntare nei giorni successivi su decine di persone intorno a lui come una divisa da liceo svizzero. L’Acquario nel saldo di solito fa il palo e dopo il secondo grande magazzino attende le amiche fuori dal camerino.

    Pesci

    I Pesci non amano il primo giorno dei saldi perchè gli mettono fretta e loro la fretta non la sopportano perchè provoca ansia e anche quelle bollicine che prudono dietro le orecchie. Ma non fate mai l’errore di dire ad un Pesci che sta ciondolando con in mano una gonnellina che vi piacerebbe tanto avere “La prende?” perché a quel punto, messo alle strette, lui la compererà di sicuro. Stando zitti avrete molte più probabilità che vinca la titubanza e la abbandoni.

    Commenti

    Lascia un commento

    Iscriviti alla newsletter!

    Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.