10 giugno: Torbida Gina

La maggior parte di noi quando la vede, prova l’irrefrenabile impulso di storcere il naso, perché non riusciamo bene bene a contestualizzare dove l’abbiamo già vista. Provate a fare la stessa domanda ad un maschietto 30enne, e la risposta non tarderà ad arrivare, correlata di sorriso con bavetta!

Ebbene si, la cara Gina, sicuramente è una di quelle femmine procaci e provocanti, che tendono ad inimicarsi tutto il genere femminile, salvo poi farlo innamorare…Bound docet!

I soliti puritani americani, si sono infervorati e hanno messo a fuoco fiamme la censura, onde evitare che il film fosse proiettato nella versione originale. Ci saranno anche riusciti, ma Gina a quel punto è diventata davvero una diva dello star system.  Sicuramente la signora è disinibita, tanto che non ha avuto difficoltà ad impersonare il ruolo di Crystal in Showgirls, un film a metà fra il pornosoft e il V.M di 18 anni, dove le piace di tutto!

Quando gira Bound, scoppia il finimondo, e la nostra amica Gina, diventa a tutti gli effetti una icona gay mondiale.
Non serve farla recitare in parti “vestite”, tipo Face Off – dove accanto al criminale John Travolta conduce una vita morigerata crescendo un figlio piccolo –  perché ormai il mondo la riconosce soltanto nella incarnazione della donna morbosamente attratta dal sesso, di qualsiasi genere esso sia.
Si potrebbe pensare che sia tipico dei gemelli, avere due facce, la realtà è che sempre più spesso al mondo piace etichettare, è un po’ come tenere  tutti sotto controllo… ma si sa i gemelli sono difficili da “addomesticare”. L’unica soluzione che Gina ha trovato per smettere i “soliti panni”, è stata invecchiare con grazia, per cui adesso la prendono sul serio.
Io personalmente la vedrai ancora perfetta nei panni di Margot per la trasposizione cinematografica di Lupin III!

GINA GERSHON, NASCE IL 10 GIUGNO 1962 A LOS ANGELES

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento