28 dicembre: vorrei essere salvata da Denzel Washington

Allora, è assolutamente inutile che ora pensiate che sia un luogo comune, che la storia della ragazza indifesa che viene salvata dall’omone eroico è acqua passata, che anche noi blogger eternamente romantiche dovremmo sganciarci da questi cliché e iniziare a dire che la felicità è ben altro!!! Certo che ben altro!!! E allora????

Aurora veniva salvata dal principe Filippo, Vivian prostituta da Edward gentiluomo, Babe sfigatella da Johnny ballerino mega-ultra-figo che le insegna anche a ballare, persino la gatta Duchessa aspetta che sia il rozzo micione Romeo a tirarla fuori dai guai!!! Cosa vi devo dire…lo so che siamo tutte in grado di salvarci da sole ed è quello che sempre facciamo…ma non è più bello quando a farlo è un ragazzone di quasi due metri dallo sguardo magnetico e imperturbabile che oltre a te salva il mondo intero e  torna dedicandoti la vittoria???

Io sì…avrei tanto voluto essere la bambina Pita che Denzel salva dai mafiosi in Out of Time, o una passeggera della metropolitana che lui eroicamente tira fuori dal pericolo della distruzione, o la moglie fiera e orgogliosa che lo aspetta alla fine di ogni glorioso combattimento in Hurricane…perché, sproloqui di Allie sognatrice a parte, lui è un grandissimo attore e nei suoi film ci siamo sentiti protagonisti davvero un po’ tutti. Uomo tutto d’un pezzo anche nella vita oltre che nel cinema, lui è quello di cui non ho trovato un pettegolezzo in rete nemmeno a pagarlo, che è sposato con la riccioluta e semplicissima moglie Paulette da una vita e ci ha fatto 4 figli di cui non si sente mai parlare nemmeno per sbaglio, lui è quello predilige ruoli che gli permettano di affronare temi politici e sociali di rilievo…lui è quello che ha rifiutato di girare una scena di sesso con Julia Roberts!!!

Due premi Oscar e numerose nomination non rendono affatto il suo talento e la sua grandezza….e sapete cosa vi dico??

Che confermo pienamente che, mai avessi bisogno di essere salvata, vorrei che a farlo fosse il Capricorno più integerrimo, protettivo e affascinante del cinema americano, proprio lui! Vorreste biasimarmi?…

 

DENZEL WASHINGTON è NATO IL 28 DICEMBRE 1954, SOTTO IL POTENTE SEGNO DEL CAPRICORNO

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento