3 MARZO: IL SIGNORE DEI CLASSICI

Ebbene sì, mie care amiche e compagne di liceo!guardate chi ho scovato per l’almanakko di oggi?

Cosa vi viene in mente Allie, Ginny e Giuliastar…se vi dico DelCorno?

Già lo so!solo il nome vi fa rabbrividire!

Pomeriggi e pomeriggi (e perché no?serate e nottate!) passati chine su quel maledetto libro, per cercare di memorizzare almeno qualcosa della meravigliosa letteratura greca, che tanto amava la nostra amica Mauro!

E il giorno dopo, in classe, cercavamo di annullarci nascondendoci dietro ad un libro per evitare l’interrogazione!

Vi svelerò un segreto: DelCorno non è solo un’antologia, ma…udite, udite…il più illustre grecista italiano.

Dal 1972 al 2001 ha ricoperto la cattedra di Letteratura Greca presso l’Università degli Studi di Milano, e successivamente quella di Letteratura Teatrale della Grecia Antica nella stessa Università.

Oltre alle opere dedicate alla critica dei testi teatrali ha svolto una incessante attività di curatore e traduttore di testi classici. Ma quello che ha caratterizzato maggiormente la sua attività è stata la capacità di parlare del mondo classico con linguaggi diversi da quelli ai quali si affida tradizionalmente l’ accademia.

Insomma…l’incontrastato signore dei classici!e l’incubo peggiore di Allie, Ginny, Giulia e me!

 

DARIO DEL CORNO NASCE A MILANO IL 3 MARZO 1933 SOTTO IL CONCETTUALE SEGNO DEI PESCI

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento