Happy Birthday Mrs.Rodriguez!!!

Mi sono domandata cento volte cosa avrei potuto dire di lei, che non fosse stato già detto, stradetto, dai giornali, dalla Tv, dalla rete, da lei stessa attraverso i veri e pure falsi profili che un giorno sì e l’altro anche fioriscono sul web. Eppure si parla di una seppur splendida giovanissima, oggi, ventottenne…si è già raccontato così tanto? Sì, sì e ancora sì, l’onda mediatica che la ragazza surfa alla grande da ormai qualche anno è un’ondona di quelle hawaiiane che capitano una volta ogni cent’anni e per cui si radunano i surfisti di tutto il mondo!!! Lei se la solca disinvoltamente ogni giorno, con quella camminata ondulatoria che l’ha fatta diventare icona sexy nel giro di pochi passi mossi sul suolo del Bel Paese da poco  più che maggiorenne.

Eppure, c’è qualcosa di più. Vivo in un settore a stretto contatto con il mondo dello spettacolo, e mi è capitato sia di incrociarla che di sentir parlare persone che con lei direttamente avevano lavorato. E nella mia impressione, seppur di pura facciata, così come, soprattutto, nelle parole di chi professionalmente la conosce, c’ era davvero poco o niente della sua (innegabile) bellezza, sensualità, dei suoi costumini ini ini, dei suoi fidanzati, dei colpi di sole, dei tatuaggi, dei video o delle multe. C’erano parole di vera stima, per una donna rigorosa e puntuale sul lavoro (Vergine!), poliedrica e molto umile, con la voglia del gioco e della complicità attorno a sé, dai compagni di set o palcoscenico, al truccatore in camerino o portinaio degli studi di registrazione. Una donna che lascia che chi le sta intorno entri, in un vero, reciproco, superficiale e fugace oppure profondo e duraturo che sia, semplice CONTATTO.

E anche, sì, come a pochi è stato scritto nel DNA, non il fare, ma l’ ESSERE, una  DIVA.

Furba, o brava imprenditrce di se stessa? Certo che sì. Ma seguiamo tutti ipnotizzati le sue storie d’amore perché  mostra senza falsi pudori, e in questo credo la aiuti moltissimo una cultura libera da ipocrisie come quella latino americana, come tutti vorremmo liberamente mostrare pulsioni e debolezze in amore. E portiamo tutte i capelli con il ciuffo di lato, mettiamo tutti il bracciale con i cuori e le farfalline, andiamo tutti a farci il tatuaggino colorato, perché lei lo fa divertendosi e sembra dire sempre: “Dai perché non lo fai anche tu, verrebbe bene anche a te!!!”. E il punto è che a lei riesce sempre perché…ha il fluido magico, che la rende uno scoop sempre, ovunque, con chiuque.

Marylin insegna….ma dato che non possiamo cantarti “Happy BDay Mr. President”,…allora solo BUON COMPLEANNO BELEN!

MARIA BELEN RODRIGUEZ COZZANI è nata il 20 settembre 1984, sotto il segno della VERGINE

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento