E LA LUNA BUSSO'...

E la Luna bussò… Ma cosa significa la Luna nel tema natale?

Siamo sinceri: quando osserviamo astrologicamente il nostro tema natale in prima battuta, così tanto per darci un’occhiata generica… che cosa guardiamo? Il Sole, ovviamente. Quando facciamo la tipica domanda “di che segno sei?”  (che bella, stupida domanda ahah) ci riferiamo ovviamente al segno in cui viaggiava il Sole al momento della nascita della persona in questione, e sulla base di questo si fanno oroscopi e congetture varie. E la Luna? Ci piace tanto osservarla in cielo mentre illumina le nostre notti, ma poi forse non le diamo la giusta rilevanza, il posto che meriterebbe.

Che cosa indica la Luna in un tema natale?

 

La Luna governa la sensibilità, le nostre emozioni, simboleggia il lato materno e spontaneo delle persone, rappresenta la nostra infanzia, il rapporto con la nostra mamma e anche il lato femminile di ciascuno; dal segno in cui abbiamo la Luna possiamo capire che tipo di mamma siamo ( o che potremmo essere)  oppure che tipo di donna ci attrae.

La Luna poi, meraviglioso, mutevole astro notturno, governa il sonno e i nostri sogni, la parte più nascosta di ognuno di noi, il nostro inconscio, dove hanno sede i nostri bisogni più profondi. Il problema è che presi dalla vita di tutti i giorni non riusciamo sempre ad ascoltare questa voce interna e ci perdiamo in mille cose, spendiamo tempo per tutto tranne che per dare attenzione a ciò che ha da dirci la nostra parte più vera.

Ci accorgiamo di quanto poco ascoltiamo le nostre emozioni nel momento in cui decidiamo di intraprendere un “percorso di Lunazione”. Allora sì che si fanno i conti con la parte “oscura” che tutti abbiamo e quando ci mettiamo nella giusta sintonia la Luna bussa, eccome se bussa, ed entra indisturbata nel nostro quotidiano ma a quel punto è necessario prendere atto di quanto ci rivela del nostro io più profondo, che è anche quello più autentico. Una volta superato lo sbandamento che qualcuno può provare nel trovarsi di fronte alla sua parte più sconosciuta (è impegnativo seguire la lunazione, parola mia),  ne scaturisce una consapevolezza diversa, magari un maggiore allineamento tra ciò che siamo, ciò che mostriamo al mondo e ciò che c’è realmente nelle nostre dinamiche emotive. A volte si apre veramente una porta inaspettata.

La Luna in ciò è una grandissima maestra. Spero di essere riuscita a creare una piccola breccia nelle emozioni di chi legge, che magari stasera guarderà la Luna con una curiosità diversa.

Buona Luna a tutti

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *