60 Candeline per Ellen DeGeneres

quando fare coming out illumina la vita

Ai molti il suo nome potrebbe dire poco. La faccia invece sono certa che la conoscono in tanti, soprattutto dopo il famosissimo selfie degli Oscar 2014, dove praticamente c’erano tutti i più fighi. Esatto signori e signore, oggi, 26 gennaio facciamo gli auguri ad Ellen DeGeneres. Una donna, che grazie al suo coming out, ha aiutato più persone lei, che non anni di analisi. Una combattente, un vero #acquario, che non ha avuto paura di mostrarsi al mondo per quello che è, per quello che vale, e per chi batte il suo cuore. Lo stesso Barack Obama, l’ha insignita con la Medaglia Presidenziale della Libertà nel 2016, definendola una “fervente sostenitrice dell’eguaglianza e della correttezza”.
Il suo talk show ad oggi è forse uno dei più seguiti, assieme a quello della sua “rivale” Oprah Winfrey (ma lei vuole correre per le presidenziali americane fra due anni).

Sposa devota da 10 anni di Portia De Rossi, ogni qualvolta ne ha l’occasione, sottolinea le doti, le virtù della compagna, non tralasciando un pizzico di humour, a rendere il tutto più autentico e reale. Per coloro che non riuscissero a seguirla in streaming in USA, eccovi 5 delle sue citazioni più divertenti, che son certa vi permetteranno di amarla come non mai. Auguri Ellen!

“Io non capisco più le taglie. C’è una taglia zero che non sapevo neanche che esistesse. Dovrebbe significare ‘Oh mio Dio se sei magra’.” 

“Siate pronti a nuove lezioni anche se contraddicono quello che avete imparato ieri.” 

“Io chiedo alla gente perché hanno delle teste di cervo appese alle pareti. Mi rispondono sempre perché è un animale così bello. Io penso che mia  madre sia attraente, ma ho appeso solo delle sue fotografie.” 

“Non sono un’attivista, non vado alla ricerca di polemiche. Non sono un personaggio politico, ma sono una persona dotata di compassione. Ho a cuore con passione la parità dei diritti. Ho a cuore i  diritti umani. Mi interessano i diritti degli animali.” 

„Accettatevi per quello che siete. A meno che non siate dei serial killer”

Commenti

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.