Le perle della Ca: giugno

Sansone traeva la sua forza dalla folta chioma.
Sif, moglie di Thor, subì un tale trauma quando quel manigoldo di Loki le tagliò la chioma durante il sonno, che Thor scatenò l’inferno, e si fece rendere una “parrucca” altrettanto pregiata, fatta di fili d’oro intrecciati.
Raperonzolo usò la lunga treccia per agevolare il salvataggio del suo bello.

Insomma, da qualsiasi angolo si voglia guardare, la chioma in testa l’ha sempre fatta da padrona. Nietzsche definiva i capelli  “come una leggera trama cui agganciare i propri pensieri spirituali, quasi fossero un filtro di separazione del materiale e dell’istintivo da quello che è spirito e anima”. Pertanto non banalizziamo, chiamandoli “solo” capelli.

Ginny ha pensato bene di dedicare gli oroscopi a quest’ammasso di peli (più o meno folti) nella speranza che voi piccole hairstylists, possiate trarre giovamento dai suoi consigli astrologici, in modo da affrontare sempre con il sorriso anche questo mese di giugno.

E ricordatevi, non siamo qui mica a pettinare le bambole!

Buon preludio estivo
Ca

GEMELLI: Non ci sono cinquanta modi di combattere, non ve ne è che uno, essere vittoriosa.

CANCRO: Piacere è per l’uomo solo un mezzo per avere successo, per la donna è il successo stesso.

LEONE: Anche se ciò che puoi fare è soltanto una piccola goccia nel mare, può darsi che sia proprio quella a dare significato alla tua esistenza.

VERGINE: La pazienza può far germogliare delle pietre, a condizione di saper aspettare.

BILANCIA: Il mondo appartiene agli entusiasti capaci di non perdere la calma.

SCORPIONEEssere libere significa possedere se stesse.

SAGITTARIO: Non c’è cammino troppo lungo per chi cammina lentamente, senza sforzarsi; non c’è meta troppo alta per chi vi si prepara con la pazienza.

CAPRICORNO: Le angosce della nostra anima sono sempre cataclismi del cosmo. Quando ci arrivano, intorno a noi si perde il sole e si sconvolgono le stelle.

ACQUARIOSe è un dovere rispettare i diritti degli altri, è anche un dovere mantenere i propri.

PESCI: Un piacere al giorno toglie lo stress di torno.

ARIETE: La realizzazione dell’amore perfetto non è frutto della natura, ma della grazia.

TORO: Nessun giorno è uguale all’altro, ogni mattina porta con sé un particolare miracolo, il proprio momento magico, nel quale i vecchi universi vengono distrutti e si creano nuove stelle.

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento