LE PERLE DELLA CA – MARZO


La nostra Ginny, questo mese ha pensato di dedicare gli oroscopi al mondo circense;  penso che la metafora sia intrinseca mie care lettrici.
La vita è un circo:  colori, luci, riflettori, ribalta. E sempre sorrisi stampati sul viso, anche quando questo è marcatamente dipinto con lacrime. Quante volte ci siamo sentite fiere domate, o dominatrici di leoni? Spesso funambole di giornate più astiose che rallegranti? Il circo è davvero specchio dei nostri giorni. Da ricordare sempre e comunque: “Affrontate con un sorriso il caos che vi circonda”. 

Così sta a noi decidere se essere spettatrici al circo (della vita) oppure artiste di esso. Chi più chi meno, sa già quale è il cammino intrapreso, ma per coloro ancora un po’ titubanti, “signore e signori fatevi avanti, e scoprirete gioie e magie per tutti quanti!”

Buon marzo a tutte
Ca

ARIETE: Si dice che il desiderio è il prodotto della volontà, ma in realtà è vero il contrario: la volontà è il prodotto del desiderio.

TORO: Le donne hanno per certi atti il senso del pudore assai meno sviluppato che l’uomo. La loro femminilità è ad un tempo arma e difesa.

GEMELLI: Pensate a cose straordinarie, saranno loro a portarvi in alto.

CANCRO: La felicità non è una scienza esatta; ma è come una bilancia il cui equilibrio è dato dall’instabilità stessa delle forze che concorrono a mantenerla ferma.

LEONE: È cosa eccellente possedere la forza d’un gigante, ma usarla da gigante, è tirannia!

VERGINE: Il più delle volte, un’aria di dolcezza o di fierezza non significa che una donna sia fiera o dolce: è un modo particolare d’essere bella, ecco tutto.

BILANCIA: Non si deve misurare la virtù di una donna dalla sua eccezionalità ma nel quotidiano.

SCORPIONE: Nessuna può mostrare troppo a lungo una faccia a se stessa e un’altra alla gente senza finire col non sapere più quale sia quella vera.

SAGITTARIO: Le decisioni sono un modo per definire se stesse. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo.

CAPRICORNO: Sempre, quando siamo in alto, desideriamo più di ogni altra cosa avere accanto a noi un osservatore in qualità di ammiratore.

ACQUARIO:  Punta a conquistare la luna. Se non ci sarai riuscita, avrai vagabondato tra le stelle.

PESCI: Alle volte l’amore può essere magia. Ma alle volte la magia, può essere solo un’ illusione.

Autore

Che Giove Assista chi condivide!

Lascia un commento