Oroscopo cinese 2016: Anno della Scimmia di Fuoco yang

anno della scimmia di fuoco

Oroscopo Cinese: anno della Scimmia di Fuoco

LEGGI L’INTERVISTA A STESIAN HU PER CAPIRE L’OROSCOPO CINESE

L’8 di febbraio 2016 si chiude l’anno della Capra di Legno Yin e comincia l’anno della Scimmia di Fuoco Yang. Quest’anno il Capodanno cinese e l’inizio dell’anno zodiacale cinese non coincidono e da qui il primo consiglio: se dovete intraprendere un nuovo progetto, cominciare un lavoro, fosse anche studiare per un esame, cominciate a farlo prima dell’8 di febbraio.

La mancata coincidenza del Capodanno con l’inizio dell’Anno Astrologico provoca dei rallentamenti e degli intoppi e rende la strada dei nuovi progetti più difficoltosa e ardua. Un’altra conseguenza è che la Scimmia “invade” gli ultimi giorni dell’anno della Capra, confonde le acque e fa sentire la sua influenza ribelle e insofferente. Usiamo quindi quel che resta dell’anno della Capra di Legno per usufruire della sua energia lenta ma dura e decisa.

Abituiamoci fin da subito all’energia della Scimmia che è veloce, intensa e rivoluzionaria, aspettiamoci cambiamenti repentini, piani che vanno a gambe all’aria e novità dell’ultimo secondo. Tutto ciò che sembrava definito e assodato cambia all’improvviso sia negli affari sia nella vita privata. La Scimmia vuole varietà, altrimenti si annoia e a farne le spese sono le persone e istituzioni non flessibili. Per usare una metafora botanica quest’anno meglio essere salici che querce!

L’anno della Scimmia sarà un anno ambiguo, che porterà molte prove e difficoltà ma anche il loro antidoto: l’ottimismo, la vivacità mentale e l’entusiasmo che faranno trovare soluzioni e scappatoie inaspettate.

Una grande dote della Scimmia, che è individualista, libera, ribelle è che è disposta a sacrificare lo spazio personale se si sente compresa e accettata. I conflitti ci saranno, ma saranno superati pensando al bene comune e al guadagno reciproco. Meglio perdere un pochino che non avere niente del tutto. Insomma, come recita un detto milanese: “Piutost che nigot, l’è mej piutost” (trad. “Piuttosto che niente, è meglio piuttosto”).

La combinazione degli elementi dell’anno, Fuoco-Metallo-Acqua, parlano di prosperità finanziaria, di viaggi ed esplorazioni, di invenzioni e scoperte, ma anche di tensioni internazionali, incidenti e disastri, con un occhio particolarmente attento alla salute. E’ un anno in cui tutto quello che di solito è tranquillo e gradevole, ad esempio i viaggi, potrebbe avere aspetti negativi: la Scimmia è dispettosa!

Le difficoltà saranno superate attingendo alle doti principali della Scimmia: l’ottimismo, la rapidità di pensiero e la capacità di applicare soluzioni nuove.

Mi auguro che vi siate preparati bene negli anni passati perché quest’anno non ci sarà tempo per analizzare a fondo le situazioni o pensare troppo, ma la parola d’ordine nell’anno della Scimmia sarà: ”AZIONE!” .

per sapere il tuo segno cinese consulta la tabella qui

Che Giove Assista chi condivide!

Commenti

Lascia un commento

1 comment

  1. Pingback: Una parola buona per tutti - oroscopo di oggi: 8 Febbraio. Primo giorno della Scimmia!

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.