OROSCOPO CINESE: 12 MODI DI ESSERE CANCRO

L’oroscopo cinese per il segno del Cancro

Quando il Sole entra nel segno del Cancro, nascono persone dolci, riservate, sensuali e lunatiche, ma è molto diverso essere un Cancro nato nell’anno del Serpente o in quello del Cane. Ecco la rassegna delle 12 combinazioni dell’Oroscopo Cinese con il Segno del Cancro:

SCARICA QUI LA TABELLA UFFICIALE DEI SEGNI CINESI

Il Cancro nato nell’anno del Topo
Metti insieme la sensibilità e la tendenza all’introversione del Cancro con il bisogno di cercare, trovare, accumulare e organizzare del Topo e otterrai una persona che non si stanca mai di imparare e che ha sete di informazioni, notizie e aggiornamenti. Il momento in cui mettono da parte senza remore la naturale timidezza, è quando devono trovare qualcosa o ottenere delle informazioni: diventano dei bulldozer! Il loro problema sta nella gestione del tempo perché tendono a analizzare tutto nei minimi dettagli e questo, specialmente se hanno scadenze di lavoro, potrebbe rallentarli e opacizzare un profilo professionale altrimenti scintillante. Perché loro, oltre a essere preparatissimi, hanno anche la capacità di lavorare duro, al punto che a volte diventa difficile staccare la spina e andare a dormire! Ed è un peccato, perché questa combinazione è tra le più sensuali dello zodiaco cinese e averli nel letto, dicono, sia veramente interessante!

Il Cancro nato nell’anno del Bufalo
La componente Cancro rende il Bufalo sensibile … e non è sempre un bene. Nel senso che il Bufalo non esterna volentieri i sentimenti e il Cancro, che è timido e riservato, ma sensibilissimo, si chiude nel suo guscio per difendersi. Abbiamo di fronte una persona apparentemente controllata, ma con una ribollente vita interiore. Sono Bufali molto adattabili e Cancerini particolarmente resistenti. Si, è vero, tra tutti e due sono un po’ testardi, ma, se si ha la pazienza di conoscerli, sono persone molto disponibili e amici fidati. E’ come se si sorreggessero a vicenda e la combinazione che ne deriva è molto gradevole e rassicurante. Il Bufalo aiuta il Cancro a essere più diretto e deciso, anche se il processo decisionale non è velocissimo: il Cancro è insicuro e il Bufalo è prudente. Il loro luogo ideale è la famiglia tradizionale, dove si sentono a loro agio: sono genitori presenti e solidi e partner sinceri. Unico neo, la gelosia. Non vorrei mai assistere a una scenata di un Cancro Bufalo, non si fermerebbe davanti a niente!

Il Cancro nato nell’anno della Tigre
Appaiono gentili, comprensivi, dolci, pazienti e pacifici… e lo sono! ma questa combinazione è dotata di armi con cui non scherzare. Tra i denti e gli artigli della Tigre e le chele e il duro carapace del Cancro, siamo di fronte a persone che è bene non sottovalutare. Il Cancro Tigre è sensibile, coraggioso, dolce ma non arrendevole, leale e persuasivo. La combinazione si esprime bene in ambienti che siano rassicuranti ma non troppo tradizionali perché è difficile armonizzare il bisogno di sicurezza del Cancro con la necessità di sfide e cambiamenti della Tigre. Quando non è in equilibrio il Cancro Tigre diventa intrattabile e fa i capricci: chi lo conosce si chiede dove sia finito l’individuo tenero, gentile e maturo e da dove sia saltato fuori quell’essere selvatico e inavvicinabile che gira per casa/ufficio brontolando e minacciando. Se preferite la versione gattino tenero e coccoloso dovete solo fare attenzione a 3 cose: non toccategli i figli, giurate e mantenete eterna fedeltà e garantite la loro autonomia lavorativa… facile, no?

Il Cancro nato nell’anno della Lepre
Un Cancro dolce e generoso, ma troppo ingenuo e fiducioso. Hanno il cuore tenero e la mente occupata per il 20% dalla vita di tutti i giorni e per l’80% da fantasie su fatti passati o futuri, dipende dai giorni. Sono per il vivi e lascia vivere, sono profondi, saggi e eleganti. Gli eccessi non fanno per loro e, se possono, preferiscono non dare nell’occhio. Sanno prendersi delle responsabilità e portare a termine incarichi con successo perché li vivono come una manifestazione di affetto e fiducia nei confronti di chi glieli ha affidati. Danno il meglio se devono prendersi cura o proteggere i più deboli : normalmente tra di loro si trovano gli angeli del volontariato. Ritratto dolcissimo vero? Sembra che non siano da temere… sbagliato! Come ogni altro Cancro che si rispetti sono gelosi e la Lepre ha una certa tendenza al dramma: non vorrei essere nei panni di chi li provoca ! Si scatenano pianti e recriminazioni, scoppi di rabbia alternati a momenti di chiusura totale, ma, se il partner non si fa impressionare da questa girandola di sentimenti ed è in grado di arginarli senza sottovalutare la loro sensibilità, si risolverà tutto in un sensualissimo abbraccio.

Il Cancro nato nell’anno del Drago
Il Cancro nato nell’anno del Drago tenero e affettuoso lo è di certo e anche comprensivo ed empatico. Questa combinazione trova il punto di forza nella sensibilità che il Cancro e il Drago condividono. Il Drago simboleggia la fortuna e il loro saper entrare facilmente in sintonia con persone e situazioni, fa si che riescano a prendere al volo le occasioni più favorevoli. Per il resto, non potrebbero essere più diversi. Il Cancro è infinitamente più lento, più riservato e più prudente del meraviglioso Drago per cui limiti e confini, semplicemente, non esistono. Sono buoni lavoratori e, di norma, fanno carriera, ma non amano occuparsi di conti e denaro. Preferiscono delegare ad altri la gestione delle finanze: basta non avere limiti di spesa! Come tutti i Cancro sono sensuali e con l’aiuto del carisma del Drago, non passano certo inosservati. Tendono a svolazzare di fiore in fiore e mettono la testa a posto un po’ avanti negli anni, ma il fortunato o la fortunata non avrà di che lamentarsi, da nessun punto di vista!

Il Cancro nato nell’anno del Serpente
Questa combinazione corre un solo rischio, quello di diventare eccessivamente prudente e di leggere le azioni e le parole degli altri attraverso un filtro di negatività. Questo perché nel Cancro Serpente si unisce l’immaginazione e l’ipersensibilità del Cancro alla tendenza del Serpente a vedere intrighi e misteri dappertutto. Se tiene a bada quest’aspetto, avremo una persona che non avrà nessun problema a raggiungere i suoi obiettivi aggirando abilmente gli ostacoli e incantando, con un misto di candore e diabolicità, genitori, amici, innamorati e colleghi. Il Serpente è un mediatore nato e ha l’abilità di sapersi muovere anche nelle situazioni più intricate con calma e eleganza e questo da al Cancro una grande sicurezza perché attenua la sua ansia e la sua timidezza. Sono persone piacevoli e affidabili, pazienti e comprensive. Dal punto di vista sentimentale, sotto l’apparenza inoffensiva, fedele e quasi indifferente, c’è un seduttore incantevole e affascinante. A proposito di fedeltà, attenzione! Il Cancro è geloso e il Serpente è vendicativo… io vi ho avvisato!

Il Cancro nato nell’anno del Cavallo
Eccoci di fronte due segni che, sulla carta, sono inconciliabili. Il Cancro è tradizionalista, casalingo, timido, il Cavallo è innovativo, girovago e sicuro di se stesso. Ma non è finita: il Cancro, con il suo fare a volte un po’ chiuso, nasconde un cuore d’oro e una grande umanità, mentre il Cavallo, che non nasconde proprio niente, è capace di una strenua difesa dei propri spazi. C’è di che esserne disorientati, ma nell’oroscopo cinese il Cavallo simbolizza l’equilibrio e, infatti, i Cancro nati nell’anno del Cavallo sono i Cancerini più fieri e portano una dose di avventura a un segno che, altrimenti, rischia di muoversi solo all’interno di confini conosciuti, fisici o mentali che siano. Nella professione l’influenza dl Cavallo si fa sentire molto di più che nella vita privata, dove il Cancro prevale. Avremo freddi professionisti che, una volta passata la porta di casa, si trasformano senza difficoltà nel più affettuoso dei genitori. L’unica attenzione che i nati in questa combinazione devono avere è quella di ponderare le scelte importanti perché sia il Cavallo sia il Cancro, quando ci sono in ballo i sentimenti e il richiamo dei sensi, rischiano di farsi trascinare in avventure un po’ troppo …avventurose!

Il Cancro nato nell’anno della Capra
Se esiste nello zodiaco cinese un ARTISTA, eccolo qui. Sensibile e pieno di immaginazione, capace di trovare il bello in ogni aspetto della vita e, per questo, bisognoso di affetto, protezione e libertà di esprimersi. Sono, in un certo senso, fragili e molto esigenti con se stessi. Come sempre , le stilizzazioni sono esagerate, però è vero che siamo di fronte a una persona che passa per la vita con delicatezza, armonia e amore. Sono simpatici ed empatici, creano una bella atmosfera in famiglia e sul lavoro, sanno dire sempre la cosa giusta. Hanno senso della responsabilità e si trovano a proprio agio aiutando gli altri. Sono persone amabili e concentrate sulle cose importanti della vita: affetti e relazioni. Quante belle doti! L’aspetto negativo di tutto ciò è che, se sono incompresi o frustrati nei loro tentativi di migliorare il mondo, si chiudono in se stessi, diventano tristissimi e lamentosi: insopportabili per chi, un po’ più “duro” non capisce i loro drammi, drammoni, melodrammi e tragedie. Un consiglio per i Cancro Capra: arrendetevi al fatto che gli altri non sono dei cattivoni insensibili, ma solo persone meno emotive e ricettive di voi.

Il Cancro nato nell’anno della Scimmia
Una Scimmia tenerissima e un Cancro che ama stare al centro dell’attenzione. Una combinazione che permette ai nati Scimmia Cancro di farsi un sacco di amici, fare un sacco di esperienze e di non annoiarsi mai. I timori e le indecisioni tipiche del Cancro non trovano molto spazio in quel vortice di attività che è la vita della Scimmia o forse si, ma uno spazio piccolisssiiiimmmmooo e per pochissssiiimmmooo tempo. Sono molto ricercati perché sono divertenti socievoli ma anche comprensivi e buoni ascoltatori, sempre pronti a sdrammatizzare e a far tornare il sorriso. Un problema che possono incontrare è che a livello di sentimenti, sia amicizia, sia amore, i due segni vogliono cose diverse: il Cancro è monogamo e geloso, la Scimmia … bhe, proprio no! La Scimmia adora la conquista e ha molte difficoltà a vedersi accasata. Diciamo che, per trovare il partner giusto, ne devono provare qualcuno in più degli altri: ogni volta il Cancro crede di aver trovato l’amore vero e la Scimmia spera proprio di no! Un altro problema che hanno è che non sono presi sul serio, perché scherzano sempre e sottolineano sempre l’aspetto buffo delle situazioni. Sia sul lavoro che nella vita privata è a lungo termine che li si apprezza perché, conoscendoli bene e andando oltre le apparenze, emerge la loro capacità di impegnarsi e il loro lato più tenero.

Il Cancro nato nell’anno del Gallo
I Cancro nati nell’anno dello splendente Gallo sono delle persone irresistibili, che sanno essere contemporaneamente passionali e tenere, sensuali e affettuose. Il Gallo scalda il rigore del Cancro … anche troppo! Ambedue conformisti e pratici hanno le idee chiare: se si lavora si fa carriera, se si ama ci si sposa, se si studia ci si laurea … e così via. Non cominciano niente se non sono sicuri di poter ottenere un buon risultato. Sono molto attenti ai dettagli e alle novità, hanno stile molto personale e ricercato. Esprimono il loro lato estetico nella cura e arredamento della loro casa che è sempre pronta per ricevere parenti e amici. Il Gallo è fiero e orgoglioso e rende il Cancro, tradizionalista e patriarcale, un osso duro. Non si lascia mettere i piedi in testa da nessuno. Specialmente nella vita professionale esce il lato più deciso e lucido; nella vita privata, una certa rigidità di vedute li rende un po’ testardi, ma, sapendoli prendere, emerge il lato tenero e sensuale. Per loro la vita di coppia DEVE essere intensa, passionale, varia e divertente e allora saranno partner attenti e fedeli, altrimenti… lasciate perdere: come si dice, avrete più corna di un cesto di lumache.

Il Cancro nato nell’anno del Cane
I Cancro Cane sono la quint’essenza della lealtà, generosità e comprensione. Sono persone molto gradevoli, mai invadenti e ed è un piacere averli intorno. Nonostante tutte queste qualità “femminili” non siamo di fronte ad una combinazione malleabile, niente affatto! Il Cancro Cane è una persona fiera, sicura della propria imparzialità, ostinata e, come tutti i Cancro, un po’ suscettibile e… lunatica. Non è facile far cambiare loro idea, ma, se avete bisogno di in parere equanime, sono i migliori. Sono anche versatili e riescono a occuparsi con lo stesso impegno della carriera e degli affetti. Nel lavoro si impegnano per fare carriera, senza mai mancare di dare collaborazione ai superiori e supporto ai sottoposti. Al primo posto della loro scala dei valori c’è la famiglia, luogo di gioie e dolori ma dalla quale non si staccheranno mai per scelta propria. Per conquistare il loro amore e la loro fedeltà bisogna essere dolci, saper ascoltare e saper essere d’accordo quando, finalmente rilassati, propongono le più originali pazzie!

Il Cancro nato nell’anno del Maiale
Ma che bella accoppiata! Basta dargli un po’ di spazio e farli sentire a loro agio ed ecco che il Maiale compie il miracolo: spoglia il Cancro della sua aurea nostalgica e pessimista e ne nutre gli aspetti più vivaci e accoglienti. Avremo persone simpatiche, aperte e generose. Amano la vita, la compagnia, le gite, le uscite in coppia o con amici. Vivono sereni e cercano la pace e il divertimento, sanno sdrammatizzare e vanno d’accordo con tutti. Non dimentichiamo, però, il lato Cancro. Tutti questi aspetti si manifestano in totale scioltezza e relax SE ci sono le condizioni in cui loro, che a differenza di altri Cancro amano essere al centro dell’attenzione, si sentono pronti a lasciarsi andare. Non vanno affrontati direttamente, si chiudono, non vanno criticati, si offendono. Se dovete rimproverargli qualcosa, meglio fare appello al loro spirito di collaborazione e concentrarsi sulle cose essenziali. Sono lavoratori seri a cui affidare incarichi delicati, normalmente fanno strada e non provocano troppe invidie. Prendono seriamente anche la vita di coppia, i figli e la famiglia. Basta non fare troppo caso ai loro rapidi cambiamenti d’umore per godersi un compagno leale, presente e affidabile, per la vita!

 

Che Giove Assista chi condivide!

Commenti

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.