80 fotogrammi per Francis Ford Coppola

Attraversando gli oceani per amore del cinema

Parlare di un grande regista non è mai semplice, perché oltre ad esaltarne la tecnica bisognerebbe essere in grado anche di capirne la psiche. Su quest’ultima potrei anche sperimentare, ma sulla prima direi che sarebbe una battaglia persa fin da subito. Così ho pensato bene di lasciare a voi l’arduo obbligo di ragionarci sopra, mentre io mi limiterò ad augurare Happy Birthday a Mr. Francis Ford Coppola, che oggi 7 aprile compie ben 80 anni, sotto il segno dell’ ariete.


Ma da dove iniziare? Elencando i suoi successi? Glorificando i personaggi che ha reso noti? Non è proprio un compito banale, per cui cercherò di parlare di quello che sembra a me. Io credo, che un regista del genere, dentro sia un vero poeta. Qualcuno che abbia nell’anima tanto da dire, ma che a parole abbia difficoltà, ed è così che si cela dietro ad una cinepresa, lasciando che la magia avvenga (fin qui come vado?)
Francis sembra essere una sorta di puppet-master senza retroscena freudiani, un uomo che sa comprendere e rendere sullo schermo la variegata composizione umana. Come un esperto osservatore o comunque un’estimatore del genere umano, se no come si spiegherebbe che anche quei personaggi sgradevoli, ci sono rimasti dentro? Un maestro direte voi; io mi limito a considerare che se non fosse per lui, non avrei mai, e sottolineo MAI, amato Gary Oldman.

Qui di seguito riporto 5 delle citazioni più belle di Francis Ford Coppola. Buona visione!

“Sono una persona timida, per tutta la mia vita ho voluto far parte del gruppo”

“Il mio film non è sul Vietnam, il mio film è il Vietnam”

“Assumere e prendere rischi è positivo è un modo per avanzare, ma se non c‘è nessuno che vuole rischiare allora la cosa non mi interessa”

“La ricchezza vera di un uomo, sono i suoi figli”

“I film considerati classici, oggi, sono stati fatti 30, 40 anni fa. Quello che è seguito non ha raggiunto questa soglia temporale ancora. Vedremo cosa sarà considerato un classico o no.
Sono comunque interessato alle novità ne traggo piacere, faccio film perché mi piace, non per fare soldi. Non ho bisogno di fare soldi dai film”

Commenti

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter!

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla nostra newsletter.